Vai direttamente ai contenuti

Spedizione gratuita sopra €60

Edging: Il Piacere dell’Orgasmo Controllato

L'edging, una tecnica di controllo dell’orgasmo, riflette l'eccitazione provata prima di un salto emozionante—sia che si tratti di tuffarsi in una piscina, scendere da una collina ripida o salire su...

L'edging, una tecnica di controllo dell’orgasmo, riflette l'eccitazione provata prima di un salto emozionante—sia che si tratti di tuffarsi in una piscina, scendere da una collina ripida o salire su un palco. Immagina di sfruttare quella trepidazione anticipatoria durante il sesso, avvicinandoti ripetutamente al picco del piacere solo per prolungare il momento fino a quando non vorrai immergerti nel rilascio climatico. Ecco il mondo dell'edging.

Cos'è l'Edging?

L'edging, conosciuto anche come l’orgasmo controllato oppure controllo dell’orgasmo, è in pratica una tecnica sessuale che comporta il ritardo deliberato dell'orgasmo, creando un gioco dinamico di eccitazione che può durare da minuti a ore, a seconda della capacità fisica ed emotiva di una persona e la qualità della comunicazione tra le persone coinvolte. È un percorso che trasforma il viaggio verso il climax in un’esplorazione piena di curve e svolte, dando maggiore importanza al rapporto sessuale in sé, mirando a prolungare il piacere invece di concentrarsi solo sul termine.

Per Chi è Adatto l'Edging?

Ideale per persone orgasmiche, cioè coloro che sperimentano regolarmente orgasmi e sono capaci di identificare i segni che conducono al loro climax. L’edging offre un modo per ottenere il controllo sulle proprie risposte sessuali, particolarmente vantaggioso per coloro che cercano di estendere il loro climax.

È anche uno strumento per coppie che vorrebbero estendere il loro eccitamento oltre il raggiungimento dell’orgasmo. Essendoci tanta pressione sul “venire” a volte possiamo scordarci che esistono tanti aspetti del sesso e il suo scopo principale è il piacere.

Benefici dell'Edging

I vantaggi di edging non risiedono solo nel rinvio del piacere ma nell'anticipazione intensificata che genera. Mantiene sia il corpo che la mente in uno stato di eccitazione sostenuta, estendendo la durata degli incontri sessuali ed eliminando il periodo refrattario, particolarmente vantaggioso per persone con pene che cercano di prolungare il sesso nel rapporto di coppia.

Oltre all'allenamento per il controllo eiaculatorio, l'edging amplifica l'intensità orgasmica attraverso l'accumulo di tensione sessuale, in attesa del suo rilascio finale. Questo ci fa capire che lo scopo di fare sesso non è solo quello di raggiungere l'orgasmo, ma il piacere in sé. Ritardare l'orgasmo può insegnarci molto e cambiare il nostro punto di vista.

Come Praticare l'Edging da Soli

Iniziare con l'autoesplorazione consente un viaggio focalizzato sull'edging, comprendendo i segnali pre-orgasmici emessi dal tuo corpo e navigando la linea sottile prima del punto di non ritorno.

Le tecniche variano in base all'anatomia, dall'evitare la stimolazione clitoridea diretta per prevenire la sovra-stimolazione all'impiego del metodo "stop and start" per le persone con pene, assicurando che l'eccitazione sia mantenuta senza superare l'orgasmo troppo presto.

Incorporare l'Edging nel Sesso di Coppia

Padroneggiare l'edging in solitudine prepara il terreno per incorporarlo nelle esperienze di coppia, arricchendo il repertorio sessuale oltre i modelli convenzionali. Richiede una conoscenza intima del corpo dell'altro o un'eccellente comunicazione per segnalare l'avvicinamento al climax. Introduce un elemento giocoso nella dinamica sessuale, enfatizzando il viaggio rispetto alla destinazione e arricchendo il piacere condiviso.

Inoltre l’edging in coppia può servire per l’esplorazione del limite dell’altra persone e può essere un’esperienza introduttiva a giochi di potere, BDSM o diversi kink (oltre alle sensazioni meravigliose).

Quando Evitare l'Edging

Nonostante i suoi benefici, l'edging non è sempre la scelta appropriata, in particolare quando si cerca un sollievo immediato dalla tensione o quando i vincoli di tempo limitano l'indulgenza nel piacere prolungato.

Riconoscere quando impegnarsi nell'edging può renderlo un'aggiunta preziosa al proprio kit sessuale, offrendo una nuova prospettiva su piacere e climax.

Conclusione

L'edging offre un approccio unico al benessere sessuale, enfatizzando il controllo, la comunicazione e l'intensificazione del piacere. Praticato da solo o con un partner, invita a un'esplorazione più profonda del desiderio e della soddisfazione, sfidando le comprensioni convenzionali del climax e arricchendo l'esperienza sessuale.

selezionare le opzioni